LuceControCorrente & Nicola Guerraz

  • I nostri primi 10 anni.

       -      “Quello che più mi piace della collaborazione con LuceControCorrente è la gioia del fare e creare magia.”       - 

               (Nicola Guerraz)

 

Il rispetto per il fare artistico. Questo unisce LuceControCorrente e Nicola Guerraz.

Rendere un’opera d’arte fonte di luce, avvolgendola di magia. Soltanto il sapiente connubio tra fare artistico ed esperienza illuminotecnica può creare l’armonia  dei progetti d’arte firmati LuceControCorrente. 

Correva l’anno 2008. Durante Eurogarden, Nicola Guerraz espose venti fiori alti due metri e mezzo piantati in un prato, che vibravano fluttuando al vento. 

Francesco Bargnani vedendo l’installazione ha l’immediato impulso di conoscere l’autore dell’opera. Così nasce il connubio tra LuceControCorrente e questo artista visionario.

Dal primo Fiore - uno dei pezzi di punta di LuceControCorrente - la collaborazione è cresciuta. Partire da un’opera e trasformarla in Luce, come pura e originale forma d’arte. L’armonia tra luce e arte ha il suo fulcro nel rispetto dell’opera, che non viene intaccata nella sua essenza, ma esaltata nel suo divenire creazione luminosa.

L’aspetto primario è l’Equilibrio. L’opera rimane opera e contemporaneamente la luce è luce, non sottofondo. Illuminare e diventare parte integrante e fondamentale dell’ensemble finale: Luce, architettura invisibile che aumenta la realtà artistica delle opere.

 

Scopri di più sull'artista Nicola Guerraz: https://guerraz.org/